Tuesday , April 16 2024
Home / Tag Archives: Cesaratto (page 12)

Tag Archives: Cesaratto

Conferenza a Freiburg (per i lettori tedeschi)

 I materiali saranno inseriti a breve. Deutschland, Italien und die Eurokrise im Streit der Meinungen (a Friburgo) 2018-01-25 Data: 25/01/2018 Maeci Vortrag von Prof. Dr. Sergio Cesaratto (Universität Siena). Der Vortrag wird die unterschiedlichen Wahrnehmungen der Eurokrise in der deutschen und italienischen Öffentlichkeit vorstellen und sie miteinander vergleichen. Ein besseres Verständnis jener Ansichten und ihres jeweiligen ökonomischen Hintergrunds könnte dazu...

Read More »

Intervista ai giovani comunisti

Manovra, Europa, crisi internazionale: intervista a Sergio Cesaratto Intervista a Sergio Cesaratto, Professore ordinario di Economia internazionale, di Politica monetaria e fiscale nell’Unione Monetaria Europea, a cura della redazione di ComINFO, su manovra, europa e crisi internazionale. In queste settimane è in elaborazione e discussione la manovra finanziaria 2017, una manovra che si preannuncia in continuità con le politiche di liberiste volte alla tutela delle...

Read More »

Recensione su il manifesto

Una versione più breve su il manifesto della recensione già pubblicata su MicroMega on line. «Ricchi per caso», il capitalismo e le istituzioni inefficienti Sergio Cesaratto L’Italia si avvia alle elezioni senza che la politica indichi una direzione per il Paese. Il volume “Ricchi per caso” (il mulino, 2017, 319 pp. 19€) indaga le ragioni profonde del drammatico passaggio storico, fra benessere e declino, che l’Italia sta attraversando. Il lavoro è curato da Paolo Di Martino...

Read More »

Lezione alla scuola di politica

Faccio di tutto per farmi cacciare, ma non mi mollano! Scuola di politica di Sinistra italiana - 3° giornata Testaccio (RM), 13 settembre 2017Tra Marx e Keynes Presiede Giovanni PagliaLezione di Sergio Cesaratto Prima parte: https://www.facebook.com/comitatoscientificoSI/videos/492661654434051/?hc_ref=ARRbZDCCG-dLWUNsrAwPKs4zt1N-pPYYpDuMo20X7TeBynDRUECz0Tcvc7Bn6UJtEIESeconda parte:...

Read More »

Chiariamoci su Ue, lavoro e democrazia

 Pubblichiamo presentazione iniziativa di sabato 9 uscita su il manifesto a firma Cesaratto, Fassina, Paggi, Prospero e Stirati. Il testo è un evidente compromesso. Sabato anticipo il mio intervento.Un confronto sabato 9 settembre a Roma"Non v’è dubbio che la sinistra, ovunque, non solo in Italia, viva l’esaurimento di un lungo ciclo storico.Il drammatico arretramento delle esperienze nate dal movimento operaio non può essere disgiunto dalla fine del socialismo reale e il conseguente...

Read More »

Unlimited Targets? Some pointers

By Sergio Cesaratto (Guest Blogger)In this short note I will not add anything of substantial to the debate with Marc Lavoie on the nature of the Eurozone (EZ) crisis in view of Target 2 (T2). Readers have numerous papers to look at (including Lavoie 2015a/b, Cesaratto 2013, 2015a/b) and posts (Vernengo 2015, Ramanan, 2015). However, although most of relevance has already been said, there is perhaps still some space for few qualifications.1. Subject of the dispute is on whether the EZ crisis...

Read More »

Greece on the verge

Jean François Ponsot, Jonathan Marie and @NakedKeynesI'm in France for a talk at the Université de Paris XIII, invited by Jonathan Marie and Dany Lang. The Greek crisis looms large in everybody's minds. I gave a talk based on two papers, one published here, and the other (specifically on the Spanish crisis) just finished, which will soon come as a working paper. But I discussed to a great extent the debate between Sergio Cesaratto and Marc Lavoie on the nature of the European crisis, that is,...

Read More »

More on currency crises and the euro crisis

I wrote a while ago about currency crises (see here). There I suggested that classical-Keynesian or post-Keynesian views on currency crises invert the causality between fiscal and balance of payments problems in a currency crisis. Currency crises are not caused by excessive fiscal spending financed by monetary emissions, which would lead to inflation, and eventually after a run on the currency and depletion of reserves to a devaluation, but on current account problems.There two key problems...

Read More »