Wednesday , June 19 2024
Home / Sergio Cesaratto: Politica and EconomiaBlog (page 20)

Sergio Cesaratto: Politica and EconomiaBlog

CON LE BOMBE O CON I CAMBI FISSI – Sergio Cesaratto

Dona oggi, resta libero domani. Con Paypal: https://www.paypal.me/byoblu. Con altri mezzi: http://www.byoblu.com/sostienimi#comesidona ___ Come costringere l’Italia a ridurre il suo debito pubblico, costi quel costi? L’ossessione di Merkel e Macron emerge chiara, ancora una volta, dal documento firmato da quattordici economisti franco-tedeschi finanziati dal centro studi CEPR. Sergio Cesaratto, docente di Politica Economica ed Economia dello sviluppo all'Università di...

Read More »

CON LE BOMBE O CON I CAMBI FISSI – Sergio Cesaratto

Dona oggi, resta libero domani. Con Paypal: https://www.paypal.me/byoblu. Con altri mezzi: http://www.byoblu.com/sostienimi#comesidona ___ Come costringere l’Italia a ridurre il suo debito pubblico, costi quel costi? L’ossessione di Merkel e Macron emerge chiara, ancora una volta, dal documento firmato da quattordici economisti franco-tedeschi finanziati dal centro studi CEPR. Sergio Cesaratto, docente di Politica Economica ed Economia dello sviluppo all'Università di Siena e ricercatore...

Read More »

Tragico ma non serio: il surreale documento dei 14 economisti franco-tedeschi

E' uscito su Il fatto di oggi (24/1/18) un mio pezzo di cui trovate qui l'originale, più lungo. Tragico ma non serio: il surreale documento dei 14 economisti franco-tedeschi Sergio Cesaratto C’è un solo tema che sembra veramente ossessionare i vertici tedeschi ed europei: come costringere l’Italia a ridurre il suo debito pubblico, costi quello che costi (all’Italia). Prima abbiamo avuto il non-paper di Schauble, ora abbiamo il paper di 14 economisti franco-tedeschi radunati allo scopo...

Read More »

“Non sono Stato io”: Massimo Pivetti su sinistra e Stato

Rilanciamo un breve articolo di Massimo Pivetti pubblicato su Costituzionalismo.it (FASCICOLO 3 | 2017, 16 gennaio 2018) sull'anti-statalismo della sinistra che ha purtroppo radici intellettuali profonde (anche se storicamente comprensibili). Naturalmente il ruolo insopprimibile dello Stato in una socialdemocrazia e a maggior ragione nel socialismo pone problemi molto rilevanti relativi alla sua democraticità (dal punto di vista dei lavoratori naturalmente). La sinistra è però sfuggita ai...

Read More »

Conferenza a Freiburg (per i lettori tedeschi)

 I materiali saranno inseriti a breve. Deutschland, Italien und die Eurokrise im Streit der Meinungen (a Friburgo) 2018-01-25 Data: 25/01/2018 Maeci Vortrag von Prof. Dr. Sergio Cesaratto (Universität Siena). Der Vortrag wird die unterschiedlichen Wahrnehmungen der Eurokrise in der deutschen und italienischen Öffentlichkeit vorstellen und sie miteinander vergleichen. Ein besseres Verständnis jener Ansichten und ihres jeweiligen ökonomischen Hintergrunds könnte dazu...

Read More »

Gramsci e Sraffa, un legame profondo fra lotta politica e teoria critica

 Pubblichiamo la recensione a un libro di Giancarlo De Vivo uscita su Micromega online Tra Gramsci e Sraffa, il sodalizio fra due comunisti indisciplinati Sergio Cesaratto La figura di Piero Sraffa è perlopiù sconosciuta al grande pubblico italiano, persino a quello più colto; appena più fortunata è la figura di Antonio Gramsci. Eppure si tratta di due degli studiosi sociali più straordinari –i più straordinari – che il nostro Paese può vantare nel ventesimo secolo. Il volume di...

Read More »